Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arin, Palmieri: “Baracco si o no? Dalle convergenze parallele alla trasparenza opaca?”


Arin, Palmieri: “Baracco si o no? Dalle convergenze parallele alla trasparenza opaca?”
04/11/2011, 10:11

Il consigliere comunale, Domenico Palmieri, capogruppo di Liberi per il Sud del Consiglio Comunale di Napoli, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“L’Arin è stata l’unica partecipata nella storia del Comune di Napoli a produrre utili: ha messo da parte circa due milioni di euro che sono però stati spesi non tanto per tappare le falle della rete idrica ma per turare quella dei debiti fuori bilancio, forse anche delle altre partecipate sprecone. Oggi, intanto, una parte della stampa che si è occupata della questione ci fa sapere che il presidente dell’Arin, Maurizio Baracco, è stato bocciato da De Magistris e che sarà dunque sostituito, mentre un’altra parte della stampa cittadina sostiene il contrario. Chi ci capisce è bravo. Dopo la stagione delle convergenze parallele inauguriamo forse quella della trasparenza opaca”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©