Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Raid vandalici a scapito dei beni cittadini

Arredo urbano a rischio, vandali in azione


Arredo urbano a rischio, vandali in azione
21/06/2010, 15:06

POZZUOLI (NA) - Non sembra avere alcuna battuta d'arresto la sequela di raid vandalici e attività criminali, che ha per sfondo il territorio flegreo.
A balzare in prima linea è il megaquartiere di Monterusciello, a Pozzuoli, dove qualche giorno fa è stata perpetrata un'ennesima rapina ai danni di una farmacia.
Pesanti disagi si registrano anche lungo le arterie della periferica cittadina puteolana, dove aumentano gli atti vandalici a scapito dell'arredo urbano.
Cassonetti dei rifiuti, campane della differenziata e cassonetti arancioni per gli abiti dismessi sono le vittime predilette. Da giorni, nella zona dei "600 alloggi" giace per terra un raccoglitore arancione; un atto che sembra simboleggiare il dirompente fenomeno d'inciviltà.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©