Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz nella notte dei carabinieri di Torre del Greco

Arrestati 5 affiliati clan vollaro


Arrestati 5 affiliati clan vollaro
22/11/2010, 10:11

PORTICI- Un nuovo colpo alla malavita organizzata del vesuviano è stato inflitto dalle forze dell’ordine con un’operazione che ha portato all’arresto di cinque persone. Questa notte i carabinieri della compagnia di Torre del Greco, infatti, con un blitz hanno arrestato cinque presunti affiliati al clan camorristico dei Vollaro attivo a Portici. Si tratta di Esposito Maria  32 anni, Iannaccone Mattia di 23 anni, Montella Giovanni di 24 anni, Napoletano Teresa di 34 anni, e Saturnale Alberto di 23 anni.  Nei loro confronti ci sono accuse di diversa natura, sono ritenuti responsabili a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso e di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti in particolare nella città di Portici. Il provvedimento restrittivo è stato chiesto dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea dopo le condanne pronunciate con rito abbreviato il 28 giugno dal giudice dell’udienza preliminare a carico di 38 persone ritenute affiliate al clan. Tra loro anche gli arrestati di oggi per i quali la sentenza non era stata eseguita per esigenze di natura processuale. Il Gup ha ordinato il carcere ritenendo che per cinque di essi esiste pericolo di fuga, mentre le altre quattro persone che erano già detenute ovvero Belsole Bruno, D’Alessio Ciro, Fiorillo Mariano e Nocerino Ciro  sono state raggiunte dal provvedimento per “l’estrema pericolosità” rilevata dall’ attività investigativa e dal comportamento processuale. Questa mattina dunque  eseguendo le nove ordinanze di custodia cautelare i carabinieri hanno inserito un nuovo tassello nel puzzle della criminalità che, seppure gode ancora di numerosi seguaci,  ogni tanto perde dei pezzi che man mano potrebbero portare allo smantellamento di “famiglie” attive sul territorio.


Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©