Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accusato di associazione mafiosa, droga, estorsioni

Arrestato a Catania il boss Salvatore Caruso


Arrestato a Catania il boss Salvatore Caruso
07/12/2009, 09:12

CATANIA - Stava tranquillamente nella sua autovettura nella centralissima via Fleming di Catania, Salvatore Caruso, 46 anni, detto "Turi Malavita". E non ha battuto ciglio quando si sono avvicinati i poliziotti che l'hanno arrestato e portato via. Infatti Caruso è accusato di essere l'attuale reggente della cosca mafiosa dei Cappello, col compito di riorganizzare la cosca stessa, dopo una serie di arresti che hanno colpito i precedenti vertici.
Caruso era riuscito a sfuggire, il mese scorso all'operazione "Revenge", gestita dalla DDA, durante la quale sono stati arrestati una cinquantina di persone legate a vario titolo con la mafia. Ora l'arrestato dovrà rispondere di associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico di droga ed estorsioni.
Ma anche in questo caso abbiamo di fronte, come sempre tra le persone arrstate, anche quelle che avevano la qualifica di boss, nient'altro che un manvale della criminalità. Una persona senz'altro da arrestare, visti i reati di cui è accusato, ma la cui pericolosità è molto relativa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©