Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo arrestato sulle spiagge di Tropea

Arrestato boss Facchineri, reggente dell'omonima cosca


Arrestato boss Facchineri, reggente dell'omonima cosca
24/08/2010, 10:08

TROPEA (VIBO VALENTIA) - Neanche le vacanze in pace ha potuto godersi il 36enne boss della 'ndrangheta Salvatore Facchineri, latitante dallo scorso 25 febbraio, data in cui fuggì dagli arresti domiciliari per scansare la sentenza di condanna a 10 anni e 6 mesi di reclusione per riduzione in schiavitù da parte della Corte d'Assise d'Appello di Reggio Calabria. Facchineri è stato condannato per avere imprigionato due rumeni e averli costretti a lavorare senza dar loro niente in cambio. Inoltre su di lui pende una condanna a 6 anni e 6 mesi per due estorsioni, aggravate dall'associazione a delinquere di stampo mafioso, oltre alla denuncia per evasione.
I Carabinieri l'hanno trovato pedinando i familiari del boss e restringendo così lentamente ma inesorabilmente, la zona delle ricerche. E questa mattina l'hanno prelevato dalla spiaggia di Formicoli, vicino Tropea, spesso frequentata da turisti stranieri. Salvatore Facchineri è considerato l'attuale reggente dell'omonima cosca.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©