Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato centauro perchè non si ferma all'alt


Arrestato centauro perchè non si ferma all'alt
21/10/2009, 16:10

NAPOLI-Non si ferma all'alt imposto dai vigili urbani e tenta di investirli. Per questo motivi i caschi bianchi hanno arrestato un centauro a Torre del Greco . Il giovane era a bordo di uno scooter in via Vittorio Veneto quando gli agenti di polizia municipale hanno chiesto di fermarsi. Per tutta risposta il motociclista ha accelerato rischiando di investire i vigili. Il giovane è stato raggiunto dopo un breve inseguimento, fermato e condotto al locale commissariato. Nel corso dei controlli, i vigili urbani hanno posto sotto sequestro un grosso autocarro privo della copertura assicurativa. Il veicolo è stato fermato mentre percorreva via Venezia nel senso di marcia opposto. Tra l'altro, il conducente era privo della carta di qualificazione, mai conseguita. Il grosso autocarro è stato posto sotto sequestrato e affidato in custodia giudiziale. "Sono attività di controllo - afferma il sindaco, Ciro Borriello - che giorno dopo giorno gli uomini del comandante, Mario De Matteis, con alto spirito di servizio ed enorme sacrificio, si stanno costantemente attivando su tutto il territorio per assicurare il rispetto delle regole e soprattutto salvaguardare la sicurezza dei cittadini. Agli automobilisti, ai motociclisti, a tutti chiedo di collaborare con le forze dell'ordine. E' l'unico modo per costruire una società migliore".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©