Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato dalla polizia napoletana dopo essere evaso da un carcere in Spagna


Arrestato dalla polizia napoletana dopo essere evaso da un carcere in Spagna
10/01/2014, 14:39

Corrado COSTA, pregiudicato 47enne, stava scontando 8 anni e due mesi di reclusione, nel penitenziario di Lledoners, in località santa Joan de Vilatorada a Barcellona, perché riconosciuto colpevole del reato di rapina a mano armata in concorso quando, a seguito di un permesso premio, non ha fatto più rientro in carcere.

COSTA, infatti, nel giugno 2008, si rese responsabile di una rapina, in concorso a Castellammare di Stabia e, 15 giorni dopo, rapinò con un complice, una banca a Barcellona.

Nel primo semestre del 2013, dopo aver scontato circa 5 anni di carcere, ha beneficiato di un permesso premio, non facendo più rientro nel penitenziario.

L’Autorità spagnola nell’ottobre 2013 emetteva, un mandato di arresto europeo.

Gli agenti della sezione “Narcotici” della Squadra Mobile, nella serata di ieri, hanno notato COSTA in Via Duomo, arrestandolo.

Il 47enne, che al suo attivo registra reati come scippi, quando era ancora un’adolescente e, successivamente, rapine in banca, sia in Italia che all’estero, pur non registrando reati inerenti gli stupefacenti, in Spagna aveva contatti con pregiudicati partenopei dediti a questa tipologia di reato.

I poliziotti hanno arrestato COSTA, conducendolo nel carcere di Poggioreale, ove dovrà scontare circa 4 anni di reclusione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©