Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato dalla polizia noto pregiudicato per possesso di arma clandestina


Arrestato dalla polizia noto pregiudicato per possesso di arma clandestina
12/02/2014, 14:38

NAPOLI - Ieri sera, i poliziotti del Commissariato San Paolo, hanno arrestato il 52enne pregiudicato del Quartiere Fuorigrotta Salvatore Marino. L’uomo è ritenuto responsabile della detenzione di un arma clandestina.
Considerato dagli investigatori di San Paolo come appartenente ad un noto clan locale,  Marino ha subìto ieri sera verso le 22.00, la perquisizione domiciliare dell’appartamento.
Nel salotto di casa, in un’intercapedine del divano, gli agenti hanno infatti rinvenuto una pistola Beretta 34 calibro 9 X 18, completa di caricatore con 7 proiettili inseriti ed il numero di matricola abraso.  Nel piccolo vano c’era anche una confezione di cellophane trasparente contenente  6 confezioni di una sostanza di colore bianco non stupefacente.
La pistola è stata quindi sequestrata e Salvatore Marino, già noto per i suoi precedenti e per essere stato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune di Napoli, è stato pertanto arrestato e subito condotto alla casa circondariale di Napoli – Poggioreale.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©