Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Usava il telefonino per filmarle mentre si cambiavano

Arrestato "guardone": filmava ragazzine nei camerini dei negozi


Arrestato 'guardone': filmava ragazzine nei camerini dei negozi
12/09/2012, 14:20

ROMA - Un romano 47enne è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di produzione e detenzione di materiale pedopornografico. Infatti è stato scoperto mentre filmava col suo telefonino una ragazza di 15 anni mentre si cambiava di abito nel camerino di un negozio. 
A scoprirlo, il personale di vigilanza del negozio Decathlon in un centro commerciale a Tor Vergata, quartiere di Roma. Avevano notato come l'uomo girasse sempre nei pressi dei camerini; poi, quando una donna o una ragazza entravano in un camerino, lui si infilava in quello a fianco, in cui aveva praticato un buco nella parete divisoria. Quindi, col telefonino, filmava le persone mentre si spogliavano. Per questo il personale di vigilanza ha avvisato i Carabinieri che hanno seguito l'uomo e l'hanno arrestato a casa sua. 
Ma sul suo telefonino sono stati trovati anche altri filmati, ripresi con lo stesso sistema in altri negozi della capitale, con protagoniste donne che si cambiano i vestiti. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©