Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il latitante è stato bloccato in una ricevitoria

Arrestato il pluriomicida Riccardo Piras


Arrestato il pluriomicida Riccardo Piras
08/12/2010, 10:12

CAGLIARI - I militari della Sezione catturandi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Cagliari hanno arrestato il pluriomicida Riccardo Piras, 59 anni. Latitante dopo il passaggio in giudicato di una condanna all'ergastolo per duplice omicidio, è stato individuato dai carabinieri grazie ad alcune schedine giocate.
Tradito dalla sua passione per il gioco, è stato bloccato all'ingresso di una ricevitoria del lotto a Cagliari. Piras è stato condannato all'ergastolo per aver ucciso i due trafficanti Diego Porcedda e Mariano Deidda nell'ambito della guerra tra bande alla fine degli anni '80 e l'inizio degli anni Novanta nel quartiere di Is Mirrionis nel cagliaritano.
Il cadavere di Deidda fu ritrovato in una discarica, mentre quello di Porcedda venne dato in pasto ai maiali e distrutto con l'acido. I due furono uccisi per non aver pagato una partita di droga proveniente dall'Olanda.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©