Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Arrestato il progettista dei semafori intelligenti


Arrestato il progettista dei semafori intelligenti
29/01/2009, 08:01

Blitz dei Carabinieri di San Bonifacio (verona) che hanno proceduto, insieme ai colleghi di Seregno, all'arresto di Stefano Ardighetti, amministratore unico della Kria di Desio, la società che ha progettato e costruito il T-Red, cioè quei semafori con telecamera che scattano al momento in cui qualcuno passa col rosso. Alla base dell'arresto, l'accusa - formalizzata dal Pubblico Ministero di Verona Valeria Ardito e firmata dal GIP Sandro Sperandio - di frode nelle forniture alle pubbliche amministrazioni. Infatti Arrighetti ha omologato la telecamera, ma non l'hardware. Con lui sono indagate oltre 100 persone, tra cui amministratori pubblici e comandanti di polizie municipali, tra cui quella di Perugia. Inoltre sono state comminate sanzioni ad oltre 80 Comuni del centro-Nord, per l'utilizzo indebito di questa apparecchiatura

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©