Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In Italia deve scontare una condanna a 9 anni di reclusione

Arrestato in Thailandia il banchiere di Riina, Vito Roberto Palazzolo


Arrestato in Thailandia il banchiere di Riina, Vito Roberto Palazzolo
31/03/2012, 14:03

BANGKOK (THAILANDIA) - Una operazione dell'Interpol ha permesso di arrestare a Bangkok, capitale della Thailandia, Vito Roberto Palazzolo, considerato il banchiere di Totò Riina. L'uomo è stato arrestato ieri mentre cercava di prendere un aereo e da quel momento è detenuto presso l'aeroporto.
Palazzolo ha vissuto in Sudafrica sin dalla metà degli anni '80, e da allora non è più tornato in Italia, a quanto risulta. Nel 2006 venne condannato dalla Corte di Cassazione a 9 anni di reclusione, una pena che non ha mai scontato data la sua presenza all'estero. Fino all'arresto avvenuto questa mattina.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©