Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Teghemie si nascondeva a Marano

Arrestato latitante del clan Licciardi di Secondigliano


Arrestato latitante del clan Licciardi di Secondigliano
25/10/2013, 08:48

NAPOLI – Latitante da due anni, Antonio Teghemie, 67 anni, considerato elemento apicale del clan Licciardi di Secondigliano, è stato arrestato in nottata dai Carabinieri del nucleo investigativo partenopeo. L’uomo che si era reso irreperibile dal 2011 è destinatario di una misura cautelare che lo condanna a 2 anni di reclusione e ad 1 anno di casa lavoro. Dopo un lavoro certosino di intercettazioni ambientali, gli uomini dell’Arma lo hanno scovato in un appartamento di Marano.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©