Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Era ricercato dal 2009

Arrestato latitante tra più pericolosi della 'ndrangheta

Ritenuto narcotrafficante internazionale

Arrestato latitante tra più pericolosi della 'ndrangheta
26/04/2013, 11:16

REGGIO CALABRIA -  Il latitante  Domenico Trimboli, detto ''Pasquale", 39enne,  ritenuto un narcotrafficante internazionale , è stato arrestato a Medellin (Colombia). L'uomo, ricercato dal 2009, era inserito nell'elenco del ministero dell'Interno dei ricercati più pericolosi di 'ndrangheta in quanto ritenuto legato a famiglie del reggino. L'arresto è giunto a conclusione di indagini delle squadre mobili di Reggio Calabria ed Alessandria e dal Ros carabinieri con il coordinamento dello Sco e degli Uffici centrali del Ros. Trimboli e' ritenuto il referente dei cartelli colombiani per il traffico di ingenti quantitativi di droga dal Sud America all'Europa. Quanto sarà estradato in Italia, l'uomo dovrà scontare una condanna in via definitiva a 12 anni di reclusione, 40.000 euro di multa e 3 anni di libertà vigilata per un cumulo di pene relative a delitti in materia di droga, commessi in Italia ed all'estero.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©