Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Sotto l'effetto dell'alcol ha aggredito un minorenne

Arrestato marocchino per tentato omicidio


Arrestato marocchino per tentato omicidio
28/02/2011, 10:02

POGGIOMARINO- I carabinieri di Poggiomarino hanno arrestato per tentato omicidio e lesioni personali nei confronti di un minore Said Fathoune marocchino pregiudicato di 19 anni. Fathoune, infatti, a Poggiomarino in via De Marinis, sabato scorso con una bottiglia ha colpito al collo Donato Marasco 16enne di Torre del Greco per motivi non ancora chiari anche se sono ritenuti dagli inquirenti futili. Subito dopo l’extracomunitario, che era sotto l’effetto dell’alcol, si è dato alla fuga cercando di far perdere le proprie tracce, mentre Marasco è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Sarno. Lì il personale medico lo ha subito sottoposto ad esami ed alle prime cure riscontrando una ferita da taglio al collo con  una forte emorragia in atto. Il giovane è tuttora ricoverato in gravi condizioni, con prognosi riservata in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. I militari che si erano subito messi sulle tracce dell’aggressore, domiciliato a Poggiomarino,  nella giornata di ieri lo hanno raggiunto ed arrestato con l’accusa di tentato omicidio trasportandolo presso il carcere di Poggioreale.

 

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©