Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ARRESTATO MATTEO CAMBI, L'IDEATORE DEL MARCHIO "GURU"


ARRESTATO MATTEO CAMBI, L'IDEATORE DEL MARCHIO 'GURU'
11/07/2008, 23:07

L'ideatore del marchio "guru", Matteo Gambi, la margherita stampata sulle t-shirt, è stato arrestato questa sera dalla Guardia di finanza di Bologna. Tra le accuse quella di bancarotta fraudolenta ed emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. Una truffa ideata e portata avanti - assieme al patrigno Mariuccio De Marco Gianluca, 59 anni, e alla madre Simona Vecchi (52), anch'essi arrestati - per ripianare il buco di bilancio dell'azienda per la quale proprio ieri il Tribunale di Parma ha dichiarato il fallimento. Le Fiamme gialle al momento non si dilungano sulla quantità degli illeciti anche se dovrebbero risultare di decine di milioni. Tra le accuse, appunto, quella di bancarotta fraudolenta, false comunicazioni sociali, illecite ripartizioni degli utili e riserve sociali, indebita restituzione dei conferimenti, infedeltà patrimoniale, dichiarazione fraudolenta e infedele. I tre, inoltre, emettevano e utilizzavano fatture per operazioni inesistenti per diversi milioni di euro; inventavano costi per far pareggiare il bilancio dell'azienda.

,

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©