Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ARRESTATO "O COREANO", LATITANTE DEL CLAN BELFORTE


ARRESTATO 'O COREANO', LATITANTE DEL CLAN BELFORTE
11/04/2008, 14:04

Una serie di indagini e appostamenti messi in atto dagli agenti della Squadra Mobile della Polizia ha portato all’arresto del 37enne latitante Giovanni Cristiano, di Marcianise in provincia di Caserta, detto “o coreano”, affiliato al clan camorristico dei Belforte attivo nel Casertano. L’uomo è stato sorpreso nei pressi della sua abitazione in un comune della provincia Grosseto dove si era rifugiato in seguito all'emissione dell'ordine di carcerazione emessa nei suoi confronti dalla Procura generale di Napoli il 18 dicembre scorso. Dovrà scontare nove anni di reclusione per una condanna della Corte d'Appello di Napoli con le accuse di associazione per delinquere di stampo camorristico ed estorsione compiuta ai danni di numerosi imprenditori e commercianti della zona di Marcianise.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©