Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato per concussione il Sindaco di Lampedusa


Arrestato per concussione il Sindaco di Lampedusa
21/07/2009, 14:07

Bernadino De Rubeis, sindaco di Lampedusa, si è trovato oggi in ufficio la Guardia di Finanza, venuta per arrestarlo, L'accusa è quella di concussione, per avere preteso una somma di denaro da un imprenditore, che voleva lo sblocco di alcuni crediti vantati nei confronti dell'amministrazione comunale. L'imprenditore però aveva presentato denuncia alla Guardia di Finanza, che ha cercato prove a sostegno di questa denuncia. Alla fine il GIP di Agrigento Stefano Zammuto, su richiesta del PM Renato di Natale, ha acconsentito ad emanare l'ordine di arresto, che è stato notificato questa mattina.
E così si crea un vuoto di potere, nell'isola, dato che nei mesi scorsi, dopo la polemica col Ministro degli Interni Roberto Maroni, il sindaco De Rubeis aveva rimosso dall'incarico la vicesindaco leghista Angela Maraventano, per il suo appoggio dato al Ministro Maroni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©