Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato Salvatore Esposito, esponente di spicco del clan Mazzarella


Arrestato Salvatore Esposito, esponente di spicco del clan Mazzarella
22/03/2010, 15:03

NAPOLI - Nella tarda mattinata del 20 marzo, la Squadra Mobile napoletana ha eseguito la cattura di ESPOSITO Salvatore esponente di spicco del gruppo criminale facente capo alla famiglia MAZZARELLA operante nel quartiere Mercato.

Sfuggito alla cattura nell’ottobre dello scorso anno, ESPOSITO Salvatore si era rifugiato in un’abitazione del Comune di Crispano grazie alla complicità di un parente.

Al momento dell’irruzione i poliziotti hanno trovato ESPOSITO Salvatore in possesso di un pistola semiautomatica calibro 9 con matricola abrasa nascosta in un cassetto della camera da letto.

Noto con il soprannome di “’o cuzzcaro”, ESPOSITO Salvatore era l’attuale reggente del gruppo diretto da Gennaro MAZZARELLA e dai figli Ciro e Francesco.

Sua moglie, IMPARATO Annunziata, è attualmente detenuta al regime di cui all’art. 41 bis perché indagata nel medesimo procedimento penale per associazione per delinquere di stampo mafioso.

Le indagini che hanno portato all’emissione del provvedimento di cattura sono state svolte dalla Guardia di Finanza del Gruppo di Fiumicino e del Nucleo di Polizia Tributario di Napoli, coordinate dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©