Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Dopo diversi appostamenti gli agenti sono entrati in azione

Arrestato spacciatore trovato con 2 Kg di Canapa Indiana


Arrestato spacciatore trovato con 2 Kg di Canapa Indiana
06/05/2011, 15:05

TORRE ANNUNZIATA- Aveva a sua disposizione un appartamento in un quartiere di Torre Annunziata denominato "Murattiano"come base logistica e laboratorio per la sua attività di detenzione e spaccio di stupefacenti. Lo hanno scoperto gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Torre Annunziata dopo diversi appostamenti fatti durante i quali  avevano notato che  Salvatore Orofino, di 39 anni si allontanava spesso dall’abitazione a bordo di un ciclomotore, si spostava a poche centinaia di metri e poi ritornava alla base. Ieri pomeriggio il blitz che ha permesso agli agenti, entrati approfittando dell’apertura del cancello d’ingresso dello stabile, di sorprendere in flagrante Orofino ed arrestarlo. Durante l'operazione antidroga i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato materiale e strumenti per il confezionamento della droga, forbici, rotoli di carta cellophane, di carta gommata, di scotch e una bilancia,  e circa 2 Kg di canapa indiana. La droga era nascosta in cucina dove gli agenti hanno rinvenuto 15 involucri di canapa per un peso di circa 1,600 kg nel frigorifero,  5 involucri per un peso di circa 350 gr. sotto il lavello della cucina ed altri 2 involucri per un peso di circa 50 grammi su un carrello porta bevande. Lo spacciatore, cha al momento dell’arresto aveva 140 euro addosso, dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©