Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Tra i file, anche violenze sui neonati

Arrestato vice-preside, aveva filmati pedopornografici


Arrestato vice-preside, aveva filmati pedopornografici
24/06/2013, 15:30

QUARTU SANT'ELENA (CAGLIARI) - Il vice-preside di un liceo, Alessandro Dettinis, 58 anni, è stato arrestato per detenzione e creazione di materiale pedopornografico. L'uomo era solito agire in chat con il nome di Alexa e diceva di avere 18 anni. Ma questo era solo uno schermo per permettergli di avvicinare altri minorenni. 
E' così che è nata l'indagine. Un utente, che era stato contattato da questa "Alexa", aveva avvertito i Carabinieri di aver ricevuto immagini di ragazzine nude da questo nick. Seguendo quella traccia, si è arrivati a Dettinis, e al suo Pc, che conteneva oltre 100 mila file di minorenni. In alcuni casi, ci sono filmati dove a subire violenze sono bambini molto piccoli, addirittura dei neonati. 
Per questo il Pm Danilo Tronci ha chiesto ed ottenuto dal Gip Cristina Ornano l'arresto dell'uomo.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©