Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Arresto Marcello Bacio Terracino: era latitante da un anno e mezzo


Arresto Marcello Bacio Terracino: era latitante da un anno e mezzo
27/07/2011, 15:07

Dopodomani, Marcello BACIO TERRACINO, compirà 29 anni ed era latitante da oltre 1 anno e mezzo e, nella serata di ieri, gli agenti del Commissariato di Polizia S. Carlo Arena, hanno posto la parola fine alla fuga.

Cugino di secondo grado con il più noto Mariano, ucciso a seguito di un agguato di camorra nel maggio 2009, Marcello era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa il 28 gennaio 2010 dalla sezione GIP del Tribunale di Napoli, perché ritenuto responsabile del reato di traffico internazionale di stupefacenti.

L’uomo, a seguito di un predisposto servizio di osservazione, è stato intercettato mentre era a bordo di uno scooter Honda Sh 300, nei pressi di un distributore di carburanti in Via Miano.

Alla vista della Polizia, BACIO TERRACINO ha lasciato cadere la moto fuggendo a piedi in direzione Viale Colli Aminei ove, dopo un lungo inseguimento è stato bloccato ed arrestato dai poliziotti.

Indosso al latitante gli agenti hanno sequestrato la somma di €.20.000,00 in contante. I poliziotti hanno arrestato l’uomo conducendolo al Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©