Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Ecco tutte le località in cui gli impianti già funzionano

Arriva l’inverno e aprono le piste da sci


Arriva l’inverno e aprono le piste da sci
30/11/2012, 11:15

ROMA – Ancora poche ore di pioggia e poi arriverà l’inverno, l’autunno va via per lasciare spazio al freddo e alle precipitazioni nevose. A Courmayeur, ad esempio, è iniziato il conto alla rovescia per la tanto attesa apertura delle piste da sci. Da oggi gli sciatori possono godersi  le prime discese nel comprensorio del Bianco, respirando l'aria frizzante dell'alta quota. Da quest'anno la funivia Courmayeur rimane aperta tutte le sere fino a mezzanotte per permettere di trattenersi in quota gustando un aperitivo o una cena in uno dei numerosi locali di altitudine che propongono animazioni, musica e divertimento fino a notte.

Da Sabato 1 dicembre inizia, invece, la stagione sciistica anche aLa Thuile, con l'apertura dei primi impianti. E sempre sabato prossimo apre anche l'area ski di Valtournenche

A Cortina D'Ampezzo la stagione ha preso il via lo scorso 22 novembre con l'apertura della pista del Faloria, ma dal 1 dicembre entra in attività l'intero carosello ampezzano, con l'apertura della ski-area Tofana e della ski-area Lagazuoi-Cinque Torri. Novità dell'inverno è l'inaugurazione, sempre il 1 dicembre, della seggiovia Alpe Potor-Nuvolau dotata di un tappeto di imbarco per facilitare la salita. L'arrivo si trova di fianco al Rifugio Averau, alla partenza della pista che porta alla seggiovia Giau e all'AverauTroi. Il passaggio tra le Cinque Torri, il Giau e il Passo Falzarego diventa più agevole e permette agli sciatori di godere delle meravigliose vedute di montagne come Tofana, Civetta e Pelmo.

 In Val Gardena la stagione invernale verrà inaugurata solo il prossimo 6 dicembre, con un cartellone ricco di novità. In particolare sono rinomate le scuole di sci che hanno ottenuto diversi riconoscimento per la sicurezza e la professionalità, anche per quanto riguarda l'assistenza ai bambini. Per la stagione 2012-2013 la scuola di sci di Ortisei propone nuovi corsi di freeride, mentre la scuola di sci di Selva organizza lo snowtubing, scivolate con gommoni su una pista innevata.

A Tonale, nel comprensorio Adamello Ski, oltre alla Valena e alle piste sul ghiacciaio Presena dal 1 dicembre sono disponibili le piste Valbiolo, Tonale Occidentale, Contrabbandieri e Giuliana su cui nei giorni scorsi hanno lavorato i cannoni per l'innevamento programmato. Sempre per l'1 dicembre è in programma l'inaugurazione della nuova seggiovia esaposto Vittoria, e del nuovo skilift che ha rimpiazzato la slittovia Carezze.

 Si scia già dallo scorso weekend anche a Madonna di Campiglio,  Aperti al pubblico il primo e il secondo tronco della cabinovia Grosté, la seggiovia express Grosté e la quadriposto Rododendro.  

 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©