Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arsenale nel deposito, arrestato un 37enne a Secondigliano


Arsenale nel deposito, arrestato un 37enne a Secondigliano
17/09/2009, 13:09


Gli agenti del Commissariato di PS Secondigliano hanno arrestato Alessandro Neboso, napoletano di 37 anni, responsabile del reato di detenzione illegale di armi comuni e da guerra con relativo munizionamento. Dopo accurate indagini i poliziotti sono riusciti ad individuare che un deposito di elettrodomestici sito in via Agello era diventato anche nascondiglio di armi e munizioni. Il pomeriggio del 15 gli agenti si sono recati in via Agello per controllare il deposito riscontrando quanto già emerso dalle indagini. Infatti all’interno del locale è stata rinvenuta una grossa busta contenente n. 1 fucile a canne mozzate, n. 1 fucile mitragliatore con relativo munizionamento, n. 1 fucile ad anima liscia e ancora altre munizioni. Nel corso dell’operazione gli agenti hanno identificato ed arrestato il Neboso quale responsabile della detenzione illegale delle armi e delle munizioni e denunciato in stato di irreperibilità un familiare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©