Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arsenale scoperto e sequestrato dai carabinieri nelle campagne di Boscotrecase


Arsenale scoperto e sequestrato dai carabinieri nelle campagne di Boscotrecase
23/03/2012, 16:03

Indagini in corso Un vero e proprio arsenale nascosto per scopi ancora in corso di accertamento è stato rinvenuto e sequestrato a boscotrecase dai carabinieri della stazione di trecase che durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio hanno trovato le armi in un borsone nascosto sotto i calcinacci di un rudere su un terreno abbandonato.
L’arsenale, composto da 11 pistole semiautomatiche (comuni e da guerra) e una micidiale pistola mitragliatrice nonchè da una dozzina di caricatori, circa 200 munizioni per le armi, 2 passamontagna e un bilancino di precisione è stato sequestrato e dopo i primi accertamenti, compiuti dai carabinieri del nucleo investigativo di torre annunziata, sarà inviato al raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche di roma per verificare l’eventuale utilizzo delle pistole e della mitraglietta in fatti di sangue e/o d’intimidazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©