Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arzano, in liquidazione la Mario Cirino Pomicino spa

L'azienda conta circa sessanta dipendenti

Arzano, in liquidazione la Mario Cirino Pomicino spa
23/01/2012, 13:01

Altre sessanta famiglie finiscono per strada. Questa volta tocca ai lavoratori della Mario Cirino Pomicino spa, azienda arzanese, specializzata nella commercializzazione e produzione di materiale edilizio. La vicenda si sviluppa intorno ai dissensi tra i due titolari della società, i fratelli Luigi e Cristiano Cirino Pomicino. La gestione dell’attività è stata infatti intaccata dalle difficoltà di rapporti tra i due, mentre la produzione continuava ad andare avanti. I rapporti “esasperati” tra i fratelli anno poi portato ad un blocco delle attività del consiglio di amministrazione della Mario Cirino Pomicino spa, come ad esempio l’approvazione del bilancio annuale. Finchè è arrivata la sentenza definitiva e inappellabile da parte del tribunale: l’azienda è in liquidazione. Si intensifica quindi la rabbia dei dipendenti che non intendono stare in silenzio, portando a conoscenza i fatti che stanno accadendo in azienda in “scioglimento per un dissenso tra soci”.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©