Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arzano, possedeva armi in casa e auto di lusso: arrestato


Arzano, possedeva armi in casa e auto di lusso: arrestato
28/05/2012, 11:05

Tra la biancheria intima, all’interno di un cassetto del comodino della camera da letto, custodiva 37 cartucce di vario calibro e nella cassaforte, all’interno della stessa stanza, una pistola semiautomatica Beretta calibro 7,65, con matricola abrasa, corredata di caricatore con 8 cartucce al suo interno.

Nel box di casa, invece, una fiammante Ferrari F430 ed una Audi RS 4 e, nascosta tra varie scatole di cartone, un’altra pistola semiautomatica, anche questa con matricola abrasa e completa di caricatore contenente 5 cartucce al suo interno, il tutto avvolto in un panno in stoffa.

Sono stati gli agenti del Commissariato di P.S. “Frattamaggiore” che, a seguito di attività d’indagine, nella giornata di sabato, hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un 45enne di Arzano (NA), sino ad ora conosciuto per i suoi pregiudizi di Polizia per truffa.

I poliziotti hanno arrestato l’uomo, perché responsabile dei reati di detenzione abusiva di armi clandestine e di munizionamento, nonché per ricettazione, conducendolo al carcere di Poggioreale.

Sarà la Polizia Scientifica ad accertare, con esami tecnico-balistici, se le armi sequestrate, siano state usate recentemente per episodi criminosi.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©