Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Primo incontro con la stampa per il neo commissario

Asl Napoli 1, Scoppa: "La priorità è contenere le spese"


.

Asl Napoli 1, Scoppa: 'La priorità è contenere le spese'
14/09/2011, 14:09

NAPOLI - Primo incontro con la stampa per il generale Maurizio Scoppa, ex comandante dei Carabinieri Campania, ed attuale Commissario straordinario dell'Asl Napoli1. Un incarico importante, anche nell'ottica di un piano di rientro che tenta di riportare l'azienda ad essere competitiva. La prima manovra di Scoppa è stata infatti trasferire la sede dell'azienda dal cento direzionale alle struttre del Frullone, con un risparmio di oltre 1 milione di euro.
Durante il dibattito il neo commissario ha rimarcato l'importanza di un rientro dell'azienda che nonostante abbia immobili di proprietà è costretta a pagare canoni di fitto per le varie sedi. Il dato è dovuto anche al fatto che, ad esempio, la sede del Frullone è ancora occupata dai terremotati del 1980, con un dispendio enorme per le casse regionali. Sono ancora circa 21 le famiglie che occupano tacitamente i locali dell'ex struttura psichiatrica del Frullone, e a quanto pare l'asl paga addirittura anche tutte le utenze di queste famiglie.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©