Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il fondatore di Wikileaks annuncia la pubblicazione nel 2013

Assange: “Abbiamo un milione di nuovi file”


Assange: “Abbiamo un milione di nuovi file”
21/12/2012, 10:46

LONDRA – “Abbiamo un milione di nuovi file e li distribuiremo nel2013”. E’ il messaggio che Julian Assange, fondatore del sito Wikileaks, ha lanciato dal balcone dell'ambasciata dell'Ecuador a Londra.

I documenti, a sentire Assange, riguardano tutti i Paesi del mondo. E guai ad ipotizzare un passo indietro rispetto alla loro pubblicazione: “Non sarò intimidito – specifica il fondatore del sito Wikileaks – la pubblicazione ci sarà”.

Per il nuovo anno Julian Assange si pone anche obiettivi ben precisi: “"Nel 2013 continueremo a resistere contro i prepotenti -  ha ribadito  -  il potere della gente che resiste insieme terrorizza il potere corrotto e antidemocratico. Al punto che adesso la gente normale, qui nell'Ovest, è il nemico dei governi. Da osservare, controllare e impoverire”.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©