Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Due lavoravano nell'ospedale di Vico Equiense

Assenteismo Asl, tre denunciati


Assenteismo Asl, tre denunciati
05/10/2009, 14:10

E' bufera nelle  Asl Campane; questa volta non si tratta di conti in rosso oppure di malasanità ma di assenteismo. Un medico e un impiegato dell'ospedale "De Luca e Rossano" di Vico Equense (Napoli) e un impiegato dell'Asl Na/3 sud di Sant'Agnello, sono stato denunciati dai carabinieri di Sorrento proprio per non essere sul loro posto di lavoro.
Il medico, 54 anni, originario di Meta di Sorrento, è in servizio nel pronto soccorso e l'impiegato, 61 anni, di Vico Equense, pur avendo timbrato il cartellino risultavano non presenti nel nosocomio in diverse occasioni. I due erano assenti anche il giorno della denuncia, e sono stati stati rintracciati in un bar della zona.
Stesso reato per l'altro denunciato, 55 anni di Meta, assistente amministrativo all'Asl na/3 sud - distretto sanitario 87-88. I tre denunciati, i cui cartellini sono stati sequestrati, sono ritenuti responsabili di truffa aggravati ai danni dello Stato.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©