Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Atitech, Centrella (Ugl): "Soddisfatti da situazione attuale e obiettivi futuri"


Atitech, Centrella (Ugl):  'Soddisfatti da situazione attuale e obiettivi futuri'
18/01/2013, 17:00

"Non si può fare altro che esprimere soddisfazione per la situazione in cui si trova Atitech, ormai lanciata alla conquista di nuovi mercati, grazie a investimenti importanti in ricerca e sviluppo".

Lo dichiara il segretario generale dell’Ugl, Giovanni Centrella, al termine della visita odierna agli impianti.

Centrella, invitato dal Presidente Gianni Lettieri, si è recato negli hangar in cui lavorano 350 operai:  <Gli accordi con la proprietà al momento della cessione – spiega il sindacalista – prevedevano un totale di 500 lavoratori. Le nuove assunzioni saranno possibili, come sottolineato dallo stesso Presidente Lettieri, solo quando l’azienda potrà disporre delle necessarie infrastrutture per consentire la manutenzione degli aerei di lungo raggio>.

<Atitech e il nascente polo per la manutenzione, insieme all’allestimento di velivoli, possono rappresentare un punto di svolta per tutte le aziende del territorio campano, considerando il perdurare di una crisi drammatica. Fortunatamente la situazione e i problemi del 2009, quando l’azienda era tecnicamente fallita, sono ormai un lontano ricordo>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©