Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lettieri:"Ne faremo un centro di manutenzione europeo"

Atitech traccia il bilancio della nuova gestione


.

Atitech traccia il bilancio della nuova gestione
13/12/2010, 14:12

NAPOLI - Ad un anno dall’acquisizione da parte di Meridie Spa, l’Atitech ha tracciato un primo bilancio della nuova gestione e gli obiettivi futuri della società. Alla conferenza stampa che si è tenuta presso il palazzo Atitech a Capodichino sono intervenuti, tra gli altri, il presidente di Atitech Spa e presidente e amministratore delegato di Meridie Spa, Giovanni Lettieri e il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.
“Guardiamo i numeri che sono essenziali in queste iniziative di rilancio industriale e in particolare il presidente Giovanni Lettieri ricorda che sono previste più di 500 persone per l’anno prossimo e attualmente ne sono in servizio 470. L’Atitech è un’attività importante ed è fondamentale che rimanga qui per tradizione nella nostra regione”, ha spiegato il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. Il presidente Atitech Giovanni Lettieri intervenuto all’incontro, ha affermato: “Si chiude un bilancio discreto rispetto alla perdita prevista. Vogliamo fare di Atitech un centro di manutenzione europeo, non solo italiano”.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©