Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Attanasio, sopralluogo al parco Virgiliano


Attanasio, sopralluogo al parco Virgiliano
10/02/2012, 15:02

Goethe scrisse di Napoli come "un ex-paradiso abitato da diavoli": e il Virgiliano è un angolo di paradiso ancora esistente a Napoli. A picco sul mare, sulla collina di Posillipo, si può ammirare da un lato il golfo più bello del mondo (con il Vesuvio e Capri), dall'altro lato i campi Flegrei, con vista su Nisida, Procida e Ischia. Una zona che l'anno prossimo, in occasione del Forum delle Culture, sarà meta di migliaia di turisti che vorranno vedere una delle tante meraviglie della nostra città. Quest'ipotesi non fa dormire i consiglieri della commissione Ambiente del Comune di Napoli che con il presidente Carmine Attanasio, stamani, hanno effettuato un sopralluogo in una zona che dovrebbe essere una delle più tutelate della nostra città. Al sopralluogo oltre ai commissari della commissione ambiente erano presenti i consiglieri Boccalatte e Manna della prima Municipalità e i funzionari degli uffici Giardini e Strade del comune di Napoli. Durante l'incontro è stato evidenziato lo stato di degrado che attanaglia la parte finale di via Manzoni, l'intera via Boccaccio e tutta l'area del Virgiliano dove le radici dei Pini quasi secolari hanno distrutto tutti i marciapiedi e reso le sedi stradali pericolosamente dissestate. Durante il sopralluogo i consiglieri Carmine Attanasio, Carmine Schiano e Francesco Vernetti hanno chiesto all'ufficio quali potessero essere gli interventi risolutivi per porre fine al degrado ed è emerso che una delle ipotesi allo studio dell'amministrazione comunale è quella di restringere le carreggiate e dare più spazio agli alberi e alle radici. Una tale operazione affermano Attanasio, Schiano e Vernetti risulterebbe molto onerosa per le disastrate casse comunali e quindi si necessità fin d'ora di sapere se esista la possibilità di ascrivere specifici fondi in bilancio. Se questo non dovesse avvenire faremo la proposta di una ZTL a protezione dell'area con richiesta di costituire la zona protetta "Virgiliano" che potrebbe essere estesa da via Manzoni altezza incrocio via Petrarca fino a via Boccaccio altezza incrocio via Posillipo permettendo l'ingresso solo ai residenti e ai mezzi a trazione elettrica. Nei prossimi giorni conclude il presidente Attanasio convocherò una nuova riunione di commissione sull'argomento chiedendo la presenza degli assessori Sodano e Donati.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©