Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Innalzata vigilanza su banche e obiettivi sensibili

Attentato ad Equitalia, allerta per un terzo pacco bomba


Attentato ad  Equitalia,  allerta per un terzo pacco bomba
10/12/2011, 10:12

ROMA –  Dopo il pacco bomba inviato alla sede dell’Equitalia, ieri a Roma, proseguono le indagini degli investigatori per individuare le persone coinvolte nella spedizione.
L’attentato  (la bomba è esplosa tra le mani del  direttore generale dell'agenzia tributaria, Marco Cuccagna , rimasto ferito al volto, a un occhio e alla mano, perdendo la falange di un dito) , è stato  rivendicato dalla Federazione Anarchica Informale (Fai). 
L’attenzione degli inquirenti, ora,  è rivolta   ad  un eventuale terzo pacco bomba,   annunciato dagli stessi anarchici.  Innalzata  la vigilanza su banche e obiettivi sensibili riconducibili ad attività economiche, secondo quanto prevede una circolare inviata dal Dipartimento di pubblica sicurezza a prefetti e questori.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©