Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’esplosione è avvenuta dinanzi al ministero dell’Interno

Attentato kamikaze a Baghdad: sette le vittime


Attentato kamikaze a Baghdad: sette le vittime
26/12/2011, 17:12

BAGHDAD – Sono 7 le vittime dell’attentato kamikaze, consumatosi questa mattina dinanzi al ministero dell’Interno di Baghdad. Qui, un terrorista a bordo di un’autobomba si è fatto esplodere e, al di là delle vittime accertate, resta alto per il momento anche il numero dei feriti: sarebbero, infatti, circa 30, almeno secondo i dati forniti da fonti della polizia e ospedaliere. Secondo una prima ricostruzione, il kamikaze ha guidato l’automobile carico di esplosivo all’interno delle barriere di sicurezza, facendosi poi saltare in aria. Dei 7 morti, infatti, 4 sarebbero poliziotti. Questo ennesimo attacco arriva a soli quattro giorni dalla serie di attentati, che giovedì hanno ucciso almeno 72 persone nella capitale irachena. Secondo una fonte dell’Interno, il kamikaze per entrare nel cortile dell’edificio ha approfittato dell’apertura del cancello principale del ministero per far entrare alcuni operai elettrotecnici.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©