Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Augusto Santori (PDL): “Dopo aver domato l’incendio alla Mira Lanza, stamane è ripreso”


Augusto Santori (PDL): “Dopo aver domato l’incendio alla Mira Lanza, stamane è ripreso”
26/04/2011, 10:04

“Spero l’incendio che ieri sera è divampato presso i padiglioni della fabbrica dismessa di Mira Lanza, al quartiere Marconi, nulla abbia a che fare con le proteste dei nomadi che stanno imperversando in questi giorni nelle zone circostanti a Mira Lanza. Dopo essere stato domato, stamane alle ore sette è ripreso e attualmente le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco sono ancora a lavoro per spegnere le fiamme nuovamente divampate”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Soffiare sul vento del disagio – insiste Santori – soprattutto tutelando buona parte delle persone che da mesi stanno mettendo a ferro, è proprio il caso di dirlo, e ora anche a fuoco questa città sia vergognoso ma soprattutto irresponsabile. Ci sono alcune associazioni che stanno lavorando a strumentalizzare i nomadi per farne ariete di protesta contro la giunta Alemanno, ma non si rendono conto che così facendo fomentano gli animi contro questa città. Devo denunciare pubblicamente che ogni qualvolta si registra un intervento delle forze dell’ordine in un qualche campo nomadi, nelle ore immediatamente successive divampano puntuali incendi e roghi, spesso incontrollati. Dico ciò pur ancora non conoscendo le effettive cause dell’incendio di Mira Lanza, struttura che ricordo è stata sgomberata qualche giorno fa dalla Questura di Roma”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©