Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Augusto Santori (PDL): “Qualcuno non ha dato seguito a parole del Sindaco”


Augusto Santori (PDL): “Qualcuno non ha dato seguito a parole del Sindaco”
28/01/2011, 16:01

“Domani mattina aderirò alla manifestazione indetta dai comitati di quartiere contro il degrado e lo stato di illegalità di cui sono artefici gli occupanti abusivi del campo nomadi di Via Marchetti, un campo divenuto tollerato e che conta oramai quasi trecento presenze”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV, annunciando la propria adesione alla manifestazione indetta per domattina dal Comitato dei cittadini di Muratella alle ore 11 in Via Marchetti.

“Sulla questione del campo nomadi abusivo di Via Marchetti alla Muratella sono pronto a prendermi le mie responsabilità politiche nei confronti della cittadinanza e anche, per coerenza, a mettere in prima persona la faccia su quanto non fatto nonostante le disposizioni del Sindaco – insiste Santori – mi augurerei che anche i responsabili diretti di tali inadempimenti facciano lo stesso, considerato che proprio il Sindaco aveva dato mandato di sgomberare il campo entro l’inizio di questo anno”.

“Devo però ringraziare il XV Gruppo della Polizia Municipale – conclude Santori – che nonostante le numerose difficoltà ha provveduto proprio oggi alla rimozione di diverse baracche abusive presenti nelle aree adiacenti all’attuale mega-campo. Allo stesso tempo, riconosciamo l’operato del Vice Capo di Gabinetto del Sindaco di Roma Mantici che sta predisponendo l’installazione di una telecamera all’interno dell’area abusiva che sarà collegata alla Sala Sistema Roma e che terrà sotto stretto monitoraggio il campo in questione. Auspichiamo naturalmente che ad ogni atto di illegalità registrato ne consegua un intervento rapido ed efficace al fine di individuarne i responsabili, oltre che l’urgente predisposizione delle procedure necessarie all’effettivo sgombero del campo”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©