Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torna al centro l’inchiesta su America's cup

Auricchio nuovamente indagato, la GdF gli sequestra il PC


.

Auricchio nuovamente indagato, la GdF gli sequestra il PC
20/07/2013, 09:43

NAPOLI - Lo scorso 18 luglio avevamo dato la notizia che il tribunale del Riesame aveva annullato il decreto di perquisizione e sequestro emesso nei confronti del capo di gabinetto del sindaco di Napoli Attilio Auricchio, coinvolto nell’inchiesta sugli appalti dell’America’s cup. E’ della tarda serata di ieri, invece, una sorta di dietrofront su quel disposto del Riesame. Infatti la Guardia di Finanza ha nuovamente sequestrato il computer e i documenti di  Auricchio, dissequestrati nei giorni scorsi. I militari hanno notificato al Colonnello un altro decreto emesso dai pm Graziella Arlomede e Marco Bottino, che fa riferimento alle accuse mosse al dirigente comunale: concorso in turbativa d'asta e abuso d'ufficio nell' ambito dell'inchiesta sulle due edizioni della Coppa America. Continua senza sosta la maxi inchiesta sulle due stagioni partenopee di America’s cup e sulle modalità con le quali si sono svolti gli eventi.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©