Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Automobilismo, Liguori sul podio a Silverstone


Automobilismo, Liguori sul podio a Silverstone
21/05/2012, 16:05

Napoli, 21 maggio 2012 – Grazie a due ottime gare sul circuito di Silverstone, in Gran Bretagna, il pilota napoletano Michele Liguori scala la classifica generale del Martini Trophy with SuperSports - il campionato europeo riservato a vetture sport due litri costruite fino al 1978 - e si porta al terzo posto in graduatoria ad un solo punto dalla seconda piazza.

Sono bastati pochi giri di prova, su uno dei circuiti più famosi al mondo della Formula 1 e dell’automobilismo, al napoletano Michele Liguori, che per la prima volta affrontava questo percorso al volante della sua Lola T296 2000 cc, per prendere le misure agli avversari e conquistare nella due giorni di gara un 5° ed un 2° posto assoluto.

“Sono molto contento di questa due giorni perché ho conseguito due ottimi risultati su un circuito a me sconosciuto – ha dichiarato Michele Liguori a fine gara - ma soprattutto ho ridotto il distacco in classifica generale su due assi del volante come Burton e Kalb che sono veri specialisti della categoria”.

Nella prima gara, compromessa sia da una partenza in dodicesima posizione, sia da un tamponamento che l’ha costretto a recuperare diverse posizioni, Liguori ha dimostrato tutte le sue capacità rimontando per due volte gli avversari. Con un’ottima partenza ha conquistato ben 7 posizioni in un solo giro, ma poi ha subìto una “sportellata” da un avversario, in fase di sorpasso, finendo fuori pista in testacoda e dovendo ricominciare la gara proprio dalla 12.ma posizione. Le doti del pilota napoletano però sono state ancora una volta l’arma vincente tanto da vederlo al traguardo tagliare in quinta posizione nella gara vinta dal padrone di casa: l’inglese John Burton con la sua Chevron B26.

In gara due Michele Liguori, partito dalla quinta posizione, ha saputo dosare abilmente la potenza della sua Lola motorizzata BMW, tanto da passare già al quarto posto dopo un giro dal via, mentre a metà gara ha superato ben due rivali, in un solo giro, portandosi così alle spalle del leader della corsa, e del Campionato europeo, il tedesco Silvio Kalb, concludendo al secondo posto assoluto.

La prossima gara in calendario (fine giugno Brands Hatch GBR, ndr), rappresenterà così per Liguori un’opportunità in più per poter puntare ai vertici della classifica del Campionato Europeo Martini Trophy

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©