Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avellino: scoperti 6 lavoratori in nero su sette dipenenti


Avellino: scoperti 6 lavoratori in nero su sette dipenenti
28/01/2012, 11:01

La presenza sul territorio, particolarmente enfatizzata in questo periodo, porta le Fiamme Gialle ad un altro risultato a contrasto di evasione fiscale e lavoro nero: nella mattinata di ieri gli uomini della Compagnia di Avellino, agli ordini del maggiore Salvatore SERRA, a seguito di un controllo presso un negozio esercente la vendita al dettaglio di saponi e detersivi sito nel pieno centro di Avellino sono stati sorpresi ben 6 lavoratori completamente “in nero” a fronte dei 7 sette addetti alla vendita presenti al momento del controllo.
Preso atto della situazione gli uomini della Sezione Operativa hanno proceduto ai primi accertamenti raccogliendo le dichiarazione dei 6 dipendenti irregolari e del titolare dell’esercizio, identificato per tale R.S. (di anni 33), residente ad Ercolano (NA).
Essendo la percentuale dei lavoratori in nero superiore alla soglia del 20 % non si è potuto fare a meno di attivare, presso la Direzione Territoriale del Lavoro di Avellino, la procedura finalizzata alla sospensione dell’attività commerciale.
Gli accertamenti proseguiranno ora nei uffici delle Fiamme Gialle per verificare l’avvenuta regolarizzazione delle posizioni lavorative in nero e definire cosi il contesto sanzionatorio nei confronti dei titolare delle due società.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©