Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avellino, sequestrati 2 kg di eroina


Avellino, sequestrati 2 kg di eroina
15/04/2011, 09:04

Nel pomeriggio di ieri, a seguito di mirati servizi disposti e coordinati dal V. Q. Agg. Dr. Alessandro SALZANO, e diretti dall’Ispettore Capo Oreste BRUNO, comandante della Sottosezione Polizia Stradale di Avellino Ovest, tesi al contrasto delle attività illecite e criminose, su tutte le arterie della provincia (soprattutto A/16 e Racc. SA-AV), personale della Squadra di Polizia Giudiziaria fermava una autovettura Fiat Punto segnalata come sospetta, che infatti provava una breve fuga, condotta da un uomo di di anni 54, residente in Napoli, pluripregiudicato per reati specifici, con a bordo un uomo di anni 41 di Giugliano (NA). Da un accurata perquisizione sulle persone ed estesa al veicolo, veniva rinvenuta celata dietro il gruppo ottico posteriore sinistro, in una cavità ricavata dalla carrozzeria della Fiat Punto, appositamente segata e preparata, 4 pacchetti incellofanati contenenti sostanza stupefacente che dall’esame tossicologico, effettuato presso il locale Gabinetto della Polizia Scientifica, risultava essere eroina. La predetta sostanza risultava avere un peso pari a Kg 2,080. Pertanto, i due venivano tratti in arresto e di quanto sopra accaduto veniva immediatamente data comunicazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, dove il Sost. Proc. Dott.ssa ANNECCHINI, disponeva la traduzione dei due arrestati presso il carcere di Bellizzi Irpino. La sostanza stupefacente e l’autovettura venivano poste sotto sequestro a disposizione dell’A.G. suddetta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©