Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L’uomo denunciato a luglio per una discarica abusiva

Avellino, si dà fuoco nell’androne della tenenza


Avellino, si dà fuoco nell’androne della tenenza
09/10/2009, 21:10

Momenti di panico nella Tenenza di Ariano Irpino, dove questa mattina un trentaseienne di Avelino si è dato alle fiamme davanti ai militari. L’uomo, Antonio D’Ambrosio, residente a Mirabella Eclano (Avellino), ha atteso che i militari aprissero il portone d’accesso e si è gettato all’interno dell’androne, dando contemporaneamente fuoco con un accendino ai propri indumenti, già imbevuti di liquido infiammabile. Il 36enne è stato prontamente soccorso con alcune coperte ed un estintore; successivamente è stato trasportato all’ospedale di Ariano Irpino, per essere poi trasferito al centro ustionati del Cardarelli di Napoli. La sua vita non è in pericolo, ma ha riportato ustioni nella parte superiore del corpo ed al viso.

Antonio D’Ambrosio era stato denunciato dai militari della Tenenza il 22 luglio scorso per violazione alla normativa di settore in relazione alla scoperta di una discarica abusiva di materiali edili di risulta in un terreno di Mirabella Eclano di sua proprietà.
 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©