Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'obiettivo è creare sinergia tra impresa e formazione

Aversa: "Neapolis Innovation" alla Facoltà di Ingegneria


.

Aversa: 'Neapolis Innovation' alla Facoltà di  Ingegneria
26/09/2012, 16:04

AVERSA - Creare sinergia tra impresa e formazione. È questo "Neapolis Innovation", l'iniziativa organizzata da Confindustria Campania, Micron, ed STMicroelectronics, e pensata per facilitare le scelte professionali degli studenti dei corsi di laurea delle facoltà tecnico-scientifiche attraverso la conoscenza diretta del mondo del lavoro. 

Al progetto, dedicato alle cinque università campane, hanno aderito la Micron e la STMicroelectronics: due aziende leader mondiali nello sviluppo e nell’offerta di soluzioni basate su semiconduttori per ogni tipo di azione microelettronica. Entrambe hanno siti anche ad Arzano, cittadina a Nord di Napoli, mentre la STMicroelectronics ha un sito pure a Marcianise. 

L'obiettivo è quello di garantire una opportunità agli studenti per sperimentare il lavoro di squadra, immersi nel cuore di aziende di un certo spessore. Il progetto è stato presentato man mano nei cinque atenei campani e questa mattina, il programma NeaPolis Innovation è stato illustrato ad Aversa alla Facoltà di Ingegneria. 

Le aziende metteranno a disposizione degli stagisti tutor, spazi dedicati, tirocini. 

Ora l'appuntamento è per il 10 ottobre prossimo, quando saranno premiate le migliori attività di stage.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©