Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tragedia nel reggiano

Avvelena la moglie con insetticida e poi lo beve anche lui

La donna non è in pericolo di vita

Avvelena la moglie con insetticida e poi lo beve anche lui
20/08/2013, 13:30

CASTELNOVO SOTTO (REGGIO EMILIA) – Avvelena la moglie e si suicida. È accaduto nel Reggiano, dove un uomo, pensionato, di 69 anni, si è servito di un forte insetticida agricolo per avvelenare la sua compagna e poi, con lo stesso sistema, si è tolto la vita. I carabinieri sono intervenuti inizialmente per la morte dell’uomo, ma una volta giunto sul posto hanno accertato che pochi attimi prima anche la moglie aveva avuto un malore.
La donna, ricoverata all'ospedale di Reggio Emilia, è in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. 

Commenta Stampa
di Francesca Galasso
Riproduzione riservata ©