Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avvocatura Italiana: alimentazione ed idratazione forzata sono cure mediche


Avvocatura Italiana: alimentazione ed idratazione forzata sono cure mediche
09/03/2009, 14:03

"Una legge che disciplini il testamento biologico si puo' fare. Anzi, Costituzione alla mano, probabilmente si deve fare e puo' certamente comprendere il rifiuto delle cure. Tale rifiuto, che dev'essere espresso per iscritto, puo' riferirsi anche all'alimentazione e all'idratazione che costituiscono, per la scienza medica, interventi di carattere sanitario". Maurizio De Tilla, presidente dell'Organismo unitario dell'avvocatura italiana (Oua), interviene sul dibattito relativo al testamento biologico, alla vigilia della discussione che riprendera' domani in Commissione Sanita' del Senato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©