Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

AZIENDA 'FANTASMA' PER SMALTIMENTO RIFIUTI, 4 DENUNCE A REGGIO EMILIA


AZIENDA 'FANTASMA' PER SMALTIMENTO RIFIUTI, 4 DENUNCE A REGGIO EMILIA
27/01/2009, 17:01

Sulla carta avevano aperto un’azienda per smaltire i rifiuti, ma in realtà tutto veniva fatto in modo piuttosto ‘alla buona’: nessun impianto particolare, soltanto furgoni a noleggio per scaricare pneumatici di mezzi pesanti agricoli nelle campagne di Reggio Emilia e Modena. A scoprire il traffico illecito sono stati i carabinieri di Baiso (Reggio Emilia), che hanno denunciato quattro persone: un 52enne di Trapani, due napoletani di 35 e 36 anni e un gommista reggiano di 44 anni. L’indagine è partita a inizio gennaio, quando i militari hanno trovato una cinquantina di pneumatici abbandonati presso un mulino. Gli accertamenti hanno portato all’individuazione dei quattro uomini. Al momento i carabinieri sono al lavoro per localizzare eventuali altri siti di stoccaggio abusivo e scoprire se vi sono altre persone coinvolte nel giro illecito.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©