Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

13enne fermato dalle autorità

Baby-autista sulla tangenziale di Mestre


Baby-autista  sulla tangenziale di Mestre
13/10/2011, 20:10

Venezia -  Gli agenti della polizia stradale di Venezia questa notte hanno fermato una vettura che procedeva a zig zag sulla tangenziale di Mestre ; non era il solito soggetto in stato di ebrezza ma un ragazzino di tredici anni R.M. nato nel 1998 a Trento ,al suo fianco un 19enne  O.M. anche egli di Trento .
A raccontare l'episodio e' l'Asaps, l'Associazione amici sostenitori polizia stradale: "quando gli agenti hanno visto la Lancia Y che precedeva in modo anomalo, hanno subito pensato: eccone un altro che ha bevuto troppo” .
Il tribunale di Trento  ha emesso immediatamente un ordine di esecuzione per la carcerazione del maggiorenne ,successivamente condotto nella Casa Circondariale di Venezia Santa Maria Maggiore.Il piccolo autista è stato riaccompagnato ed affidato al padre giostraio .Continuano le indagini per scoprire come il giovane sia arrivato in possesso dell’autovettura.
 Nel 2010 gli incidenti stradali rilevati in Italia sono stati 215.405, causando il decesso di 4.237 persone, mentre altre 307.258 hanno subito lesioni di diversa gravità. Ciò significa che
ogni giorno, durante il 2010, si sono verificati mediamente 590 incidenti stradali e nonostante ciò c’è chi ancora per divertimento gioca con il fuoco.
 
 
 

Commenta Stampa
di Broegg Anna Carla
Riproduzione riservata ©