Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Babygang esperta di rapine in supermarket arrestata dalla polizia


Babygang esperta di rapine in supermarket arrestata dalla polizia
27/09/2011, 13:09

Due ragazzi di 17 e 16 sono stati identificati dagli agenti della squadra Mobile della Questura di Napoli in quanto responsabili di rapina aggravata ai danni di un supermercato di Secondigliano.

Lo scorso mese di luglio, due ragazzi intorno alle ore 12, coperti con caschi a scodella facevano irruzione all’interno del supermercato e sotto la minaccia di una pistola si facevano consegnare la somma di 500 euro custodita nelle casse.

Una Guardia Particolare Giurata notava la presenza dei rapinatori ed esplodeva alcuni colpi d’arma da fuoco a scopo intimidatorio che costringevano i rapinatori ad abbandonare durante la fuga uno scooter Piaggio Liberty.

Dalla targa successivamente, i poliziotti della Sez. Antirapina sono risaliti al conducente del Piaggio, un ragazzo di 17 anni, con pregiudizi di polizia, arrestato successivamente in esecuzione di un provvedimento restrittivo del Gip del Tribunale dei Minorenni.

Attraverso i sistemi di videosorveglianza di alcuni esercizi commerciali del quartiere, gli agenti identificavano anche il secondo complice, un ragazzo di 16 anni di Secondigliano, che rendeva ampie dichiarazioni confessorie in relazione alla rapina. I giovani sono stati ristretti all’Istituto Penitenziario di Airola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©