Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bacoli, attentato al consigliere Della Ragione -video

Incendiata la salumeria di famiglia

.

Bacoli, attentato al consigliere Della Ragione -video
03/02/2014, 13:00

Intorno alle quattro del mattino la tranquillità notturna della cittadina flegrea è stata violentemente interrotta dall’attentato messo in essere nei confronti della famiglia del combattivo Consigliere comunale di opposizione di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione. Infatti ignoti hanno appiccato il fuoco ai motori delle macchine refrigeranti della salumeria gestita dal padre che si trovano nell’androne del palazzo attiguo all’attività commerciale. Gli occupanti del palazzo sono stati costretti a rifugiarsi sul tetto perché la coltre di fumo ha impedito loro di scappare in strada. E se oggi parliamo di strage solo sfiorata, è grazie all’intervento di un vicino e dei Vigili del Fuoco che hanno evitato alle fiamme di propagarsi ulteriormente. Toccante la testimonianza di coloro che con mezzi di fortuna si sono adoperati per spegnere l’incendio sul nascere. Una donna, dinanzi alle telecamere di FreeBacoli, ha raccontato di aver visto un giovane allontanarsi frettolosamente. Una circostanza che sarebbe stata confermata dalle telecamere presenti in zona. Inutile sottolineare che l’attentato avrebbe come unico destinatario proprio il giovane consigliere comunale bacolese che in città da anni, assieme ai giovani del sito di informazione FreeBacoli,  porta quotidianamente avanti una costante azine politica di denuncia e di proposte per la rinascita di Bacoli. Ma non è la prima volta che nella cittadina flegrea si registrano atti intimidatori. Infatti il 27 giugno del 2012 un episodio simile colpì l’attivista di FreeBacoli Alessandro Parisi a cui fu incendiata l’auto in piena notte. Abbiamo raggiunto telefonicamente Josi Gerardo Della Ragione a dir poco scosso per quanto accaduto. “Si è trattato – ci ha dichiarato in diretta telefonica Josi Gerardo Della Ragione - di un atto vile e intimidatorio. Un incendio doloso che dimostra veramente come sia caduta in basso questa Cittadina. E’ il momento di reagire. Mi è stato chiesto se è tempo di riflettere su quanto successo. Io penso che sia arrivato il momento di manifestare azioni concrete perché questa comunità è assediata da logiche che danneggiano la cittadinanza. Io oggi mi ritrovo, come tanti cittadini di questa città – ha concluso Della Ragione - a dover aver timore di esprimere liberamente le mie opinioni”.
Intanto sui social network sono già centinaia gli attestati di solidarietà giunti a Josi Gerardo Della Ragione. Domenico Savio, Segretario generale del PCIML e Consigliere comunale di opposizione di Forio che negli anni ha subito svariati atti intimidatori per la sua intensa attività politica e sociale e che è stato più volte presente alle iniziative indette da FreeBacoli, attraverso un comunicato stampa diramato in queste ore ha voluto esprimere la sua fraterna e sincera solidarietà umana, sociale e politica a Della Ragione che più volte è stato presente sull’isola d’Ischia alle iniziative promosse dallo stesso Savio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©