Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bagnino-eroe ricoverato in condizioni disperate

Bagnino in fin di vita: si era tuffato per salvare due bambine


Bagnino in fin di vita: si era tuffato per salvare due bambine
27/06/2012, 18:06

CAPACCIO – Rischia la vita il bagnino che questa mattina – sul litorale di Paestum, nel comune di Capaccio – si è tuffato per salvare due bambine che stavano annegando. Il fatto è accaduto questa mattina sulla spiaggia antistante il lido ‘Laura’, sul litorale pestano.  
Il bagnino, P. C., 21 anni, residente del posto, si era tuffato in acqua per soccorrere due bambine in difficoltà a causa delle forti correnti marine.
Una volta raggiunte le bambine, al giovane bagnino, già ribattezzato bagnino-eroe, sono venute meno le forze, anche a causa della reazione scomposta delle piccole, in preda alla paura.
In aiuto del bagnino e delle piccole sono quindi intervenuti i bagnini di un lido vicino, che hanno riportato i tre a riva.
Subito soccorso da un'ambulanza rianimativa del 118, il 21enne è stato intubato e trasportato all'ospedale di Agropoli dove è tuttora ricoverato in condizioni gravissime.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©